Borgo Piazza


Location: 
Ormelle (TV)
Timeline: 
da 2005 a 2009
Tipologia di intervento: 
Costruzione nuovo polo abitativo e servizi
Importo lavori: 
15.470.000,00 €
Committenza: 
Gruppo d’investimento
Designer: 
Arch. Italo Giorgio Raffin
Categoria: 
OG1
Dati interessanti: 
Costruzione nuovo polo abitativo e servizi

Borgo Piazza


Descrizione dell’intervento

La costruzione del nuovo

Gli edifici di nuova costruzione di “Borgopiazza” si sviluppano su tre piani secondo l’asse Nord-Sud. Il suo lato Ovest, prospiciente un giardinetto, corrisponde agli ingressi dei negozi e degli alloggi e si articola sul percorso pedonale che congiunge il Municipio, la nuova piazzetta e la Chiesa. Il suo lato Est viene attrezzato con un parcheggio continuo servito da via della Chiesa. Al pian terreno sono disposti due negozi dotati di ampie vetrine sul percorso pedonale e tra i due l’ingresso agli alloggi con corpo scale e ascensore che portano anche al grande parcheggio interrato.

Gli alloggi

Gli alloggi sono 3 per piano, hanno due o tre camere, rispondono a criteri di funzionalità e rispetto delle consuetudini abitative locali e privilegiano la presenza di terrazze verso il giardino e la vista della piazza. I prospetti sono improntati a razionalità e semplicità e anch’essi osservano le prescrizioni delle normative in atto. Le facciate sono finite a “marmorino” color avorio chiaro, i serramenti in legno con chiusure esterne in legno naturale. I terrazzi hanno struttura in ferro verniciato e legno.

Il restauro

Un edificio del primo novecento, utilizzato in passato anche come sede scolastica e ha il pregio di essere prospiciente la piazza principale. Il progetto di recupero ha previsto il mantenimento dell’impianto strutturale e la conformazione distributiva e decorativa delle facciate. Il piano terreno viene destinato all’uso commerciale, formando un accesso dalla piazza nel vano centrale che, nella parte posteriore, viene riservato alla scala che serve il piano superiore destinato a un alloggio. I criteri d’intervento sono propri del recupero di un edificio storico con murature solide e solai in latero-cemento, quindi l’attenzione maggiore è rivolta agli isolamenti e al rifacimento degli impianti.